CED|FOCUS redazione

Calendario Appuntamenti

Webinar 17 febbraio 2021
 
martedì 9 marzo 2021
 
martedì 04 maggio 2021
 
giovedì 10 giugno 2021
martedì 6 luglio 2021
giovedì 30 settembre 2021
mercoledì 20 ottobre 2021
giovedì 18 novembre 2021
giovedì 2 dicembre 2021

Analisi dinamica dei prodotti di Intesa Sanpaolo
(Divisione IMI Corporate & Investment Banking)

Contenuti e analisi a cura della Redazione di Certificati e Derivati

INTESA SANPAOLO - 25 NUOVI CERTIFICATI PREMIUM CASH COLLECT

Da oggi 6 luglio 2021 sono quotati direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana 25 nuovi Certificati Premium Cash Collect emessi da Intesa Sanpaolo tramite la Divisione IMI Corporate & Investment Banking. La peculiarità di questa emissione è quella di consentire all’investitore di ricevere dei premi fissi incondizionati durante la vita del prodotto.

ELEMENTI CHIAVE

PREMI: Dallo 4,39% al 6,93%

FREQUENZA PREMI: annuale

SCADENZA: 1 luglio 2025

BARRIERA EUROPEA: Dal 70% all’80%

ISIN SOTTOSTANTE STRIKE INIZIALE BARRIERA% LIVELLO BARRIERA PREZZO DI EMISSIONE PREMIO PER CERTIFICATO FREQUENZA PAGAMENTO SCADENZA

IT0005451478

Ford Motor

14,9100

70%

10,43700

EUR 100

EUR 6,93

Annuale

01/07/2025

IT0005451486

Deutsche Lufthansa

9,7770

75%

7,33280

EUR 100

EUR 5,25

Annuale

01/07/2025

IT0005451494

General Motors

59,1100

75%

44,33250

EUR 100

EUR 5,61

Annuale

01/07/2025

IT0005451502

Saipem

2,0830

75%

1,56230

EUR 100

EUR 6,28

Annuale

01/07/2025

IT0005451510

General Electric

13,4800

75%

10,11000

EUR 100

EUR 5,76

Annuale

01/07/2025

IT0005451528

Banco BPM

2,7600

75%

2,07000

EUR 100

EUR 5,61

Annuale

01/07/2025

IT0005451536

EDF

11,7350

75%

8,80130

EUR 100

EUR 5,46

Annuale

01/07/2025

IT0005451544

Deutsche Bank

11,1100

75%

8,33250

EUR 100

EUR 5,62

Annuale

01/07/2025

IT0005451551

Renault

35,6100

75%

26,70750

EUR 100

EUR 5,60

Annuale

01/07/2025

IT0005451569

Stellantis

16,7020

75%

12,52650

EUR 100

EUR 4,85

Annuale

01/07/2025

IT0005451577

Leonardo

6,9700

75%

5,22750

EUR 100

EUR 5,63

Annuale

01/07/2025

IT0005451585

UniCredit

10,2000

75%

7,65000

EUR 100

EUR 5,97

Annuale

01/07/2025

IT0005451593

Telecom Italia

0,4213

75%

0,31600

EUR 100

EUR 4,75

Annuale

01/07/2025

IT0005451601

Société Générale

25,7000

75%

19,27500

EUR 100

EUR 5,38

Annuale

01/07/2025

IT0005451619

BBVA

5,4090

75%

4,05680

EUR 100

EUR 4,95

Annuale

01/07/2025

IT0005451627

Intel

56,0100

75%

42,00750

EUR 100

EUR 4,39

Annuale

01/07/2025

IT0005451635

BP

3,2450

75%

2,43380

EUR 100

EUR 5,01

Annuale

01/07/2025

IT0005451643

Repsol

10,7260

75%

8,04450

EUR 100

EUR 6,27

Annuale

01/07/2025

IT0005451650

Daimler

75,9900

75%

56,99250

EUR 100

EUR 5,92

Annuale

01/07/2025

IT0005451668

Telefónica

3,9635

80%

3,17080

EUR 100

EUR 5,75

Annuale

01/07/2025

IT0005451676

BNP Paribas

53,4800

75%

40,11000

EUR 100

EUR 5,95

Annuale

01/07/2025

IT0005451684

AXA

21,6900

75%

16,26750

EUR 100

EUR 4,83

Annuale

01/07/2025

IT0005451692

Eni

10,4600

75%

7,84500

EUR 100

EUR 4,90

Annuale

01/07/2025

IT0005451700

Enel

7,8490

80%

6,27920

EUR 100

EUR 4,56

Annuale

01/07/2025

IT0005451718

Assicurazioni Generali

17,0650

80%

13,65200

EUR 100

EUR 5,03

Annuale

01/07/2025

FUNZIONAMENTO

I nuovi Certificati Premium Cash Collect di Intesa Sanpaolo sono Certificati d’Investimento a Capitale Condizionatamente Protetto che hanno la peculiarità di corrispondere all’investitore 3 Premi Fissi Incondizionati annuali e rimborsare il Prezzo di Emissione maggiorato di un Premio alla scadenza qualora il sottostante, nella data di valutazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al Livello Barriera.

In particolare, tutti i certificati Premium Cash Collect quotati il 6 luglio hanno le seguenti caratteristiche: prezzo di emissione pari a 100 Euro, durata di 48 mesi e barriera osservata unicamente il 27 giugno 2025;  prevedono il pagamento di 3 premi fissi incondizionati annuali da luglio 2022 a luglio 2024, indipendentemente dall’andamento dell’azione sottostante e 1 premio condizionato a scadenza: affinché avvenga il pagamento del premio condizionato a scadenza è sufficiente che il sottostante, nella data di valutazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al Livello Barriera. Per questo motivo anche in caso di ribassi dell’azione sottostante entro il Livello Barriera, il rendimento del Certificato risulta essere positivo.

A titolo di esempio, vediamo in dettaglio il funzionamento di un certificato: il Premium Cash Collect su Ford Motor (ISIN IT0005451478). L’investitore avrà la possibilità di acquistare questo strumento direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire dal 6 luglio 2021 attraverso il proprio intermediario finanziario di fiducia, phone banking o internet banking. Il certificato pagherà 3 premi fissi incondizionati di Euro 6,93 nelle seguenti date (affinché vengano riconosciuti i premi alle date di pagamento è necessario che i certificati siano acquistati entro 3 giorni lavorativi prima delle date effettive di pagamento):

  • 01 luglio 2022
  • 03 luglio 2023
  • 01 luglio 2024

Ricordiamo che nelle date sopra elencate il pagamento dei premi avviene indipendentemente della performance del sottostante. Qualora il valore dell’azione di Ford Motor dovesse essere al di sotto del Livello Barriera (pari a 10,4370), il certificato pagherà in ogni caso l’importo di Euro 6,93 annuale, corrisposto indipendentemente dall’andamento del sottostante.

Nel giorno di scadenza del certificato (01 luglio 2025) l’investitore percepirà il prezzo di emissione del certificato di Euro 100 maggiorato dell’ultimo premio condizionato di Euro 6,93 qualora il valore dell’azione Ford Motor (alla data di valutazione finale del 27 giugno 2025) dovesse essere pari o superiore del Livello Barriera pari a 10,4370 (il 70% del Valore iniziale del sottostante). In caso contrario l’investitore subirebbe una perdita commisurata a quella che avrebbe ottenuto investendo direttamente nell’azione sottostante.

L’investimento in Certificati con azione sottostante denominata in una valuta diversa dall’Euro non comporta per l’investitore il rischio legato all’andamento del tasso di cambio: tutti i certificati sono denominati in euro e sia i premi intermedi che il rimborso a scadenza avvengono in euro.

L’elenco completo dei certificati di Intesa Sanpaolo è disponibile su: https://www.intesasanpaolo.prodottiequotazioni.com/

NEL PROSSIMO WEBINAR

 Nel prossimo appuntamento, sulla base dei temi del momento, analizzeremo nuovamente il mercato secondario, alla ricerca delle migliori opportunità dei certificati della gamma di Intesa Sanpaolo (Divisione IMI Corporate & Investment Banking), con l’obiettivo di massimizzare i rendimenti nell’ambito di un mercato laterale come quello odierno.

Segui il nostro ciclo di Webinar gratuiti "Gli investment certificate: quando conoscenza fa rima con “fare la differenza”"

ISCRIZIONE GRATUITA GUARDA LA REGISTRAZIONE DEL WEBINAR PRECEDENTE

Eventi sul territorio

Rimani collegato e segui le nostre iniziative.