Il Tracker Certificate del Mese

BLOCKCHAIN TECHNOLOGY

Isin
DE000VN9C4B2
Posizione
Long
Sottostante
Solactive Blockchain Technology
Valuta sottostante
USD
Prezzo emissione
100 EUR
Commissione Gestione
1,2%
Quotazione
Sedex
Scadenza
Open End
Maggiori informazioni

In scia al successo, anche di tipo mediatico, scatenato dalle cryptovalute, diversi termini e neologismi sono divenuti di uso comune e tra questi figura senz’altro la "blockchain". Una tecnologia innovativa, legata alla più antica valuta elettronica - il Bitcoin - che sta convogliando intorno a sé un notevole interesse al punto da essere stato uno dei temi trattati anche al tavolo del G20.

Gli esperti la definiscono una nuova tecnologia dall’importanza fondamentale, il prossimo "stadio evolutivo" di Internet: si apre quindi un nuovo mondo di possibilità e futuri sviluppi.

Secondo le stime di Accenture e Deutsche Bank, infatti, il 10% del prodotto interno lordo globale potrebbe essere immagazzinato nella blockchain entro il 2027. Questo perché la tecnologia blockchain influisce sugli elementi chiave del nostro sistema sociale ed economico come le transazioni, i contratti e le loro registrazioni ed è facile pensare che potrebbe portare a un cambiamento dirompente.

Internet ha cambiato la diffusione e la fruizione delle informazioni. La tecnologia blockchain potrebbe ora cambiare radicalmente il modo in cui conduciamo transazioni (di qualsiasi tipo) tra due o più parti. Non a caso è soprannominata l’internet per i valori digitali.

Benchè sia la più nota, quella delle cryptovalute è quindi solo la prima applicazione della tecnologia blockchain. Il potenziale stimato è davvero impressionante. Per la Practical Blockchain del Gruppo Gartner (Report Gartner Trend Insight), nel 2017 la tecnologia blockchain ha fornito un valore aggiunto stimato di $ 4 miliardi ed entro il 2025 dovrebbe raggiungere i 176 miliardi fino ad arrivare ai 3100 miliardi di dollari statunitensi nel 2030, corrispondente ad una crescita media stimata (CAGR) di circa il 67% per anno.

Per puntare sulla tecnologia del futuro, Vontobel ha da poco lanciato un nuovo Tracker (isin DE000VN9C4B2) a replica lineare agganciato al’indice Solactive Blockchain Technology Performance-Index che rappresenta oggi l’unico strumento in grado di cavalcare questo tema di investimento. Poiché lo sviluppo della tecnologia blockchain è ancora agli inizi, molto è destinato a cambiare. In questo contesto, un investimento dinamico e flessibile potrebbe essere ancora più importante.

 

La scelta di agganciare il Tracker all’indice creato e calcolato da Solactive assicura che il tema di investimento venga replicato in modo efficiente e diversificato. Nello specifico l’indice replica da 15 fino a 20 società che mostrano una notevole esposizione economica alla tecnologia Blockchain. Sono stati individuati alcuni criteri discriminanti, sia a livello tematico che finanziario, che contribuiscono alla definizione del punteggio utile alla selezione:

  • Numero di brevetti depositati;
  • Investimenti Venture Capital;
  • Numero di Consorzi realizzati piuttosto che adesioni e / o partecipazione attiva in Consorzi "Blockchain".

Inoltre viene adottata anche una classificazione "industriale" per individuare le compagnie specializzate direttamente nella tecnologia blockchain, le piattaforme hardware, le piattaforme software e tutte quelle aziende che operano in settori con il maggior potenziale di creazione di valore come i servizi finanziari, l'assistenza sanitaria, i trasporti, l'energia, i media e il commercio.

L'indice, pubblicato in dollari USA, è calcolato come un indice di performance, in cui i dividendi sono reinvestiti al netto delle imposte. Alla data di inizio del 9 aprile 2018, la composizione dell'Indice è la seguente

Sottostante Peso
ACCENTURE PLC-CL A 5%
BAIDU INC - SPON ADR 5%
BANCO SANTANDER SA 5%
BANK OF AMERICA CORP 5%
CISCO SYSTEMS INC 5%
CME GROUP 5%
COGNIZANT TECHNOLOGY SOLUTI CL A 5%
HITACHI LTD 5%
INFOSYS LTD 5%
INTEL CORP 5%
INTL BUSINESS MACHINES CORP 5%
MASTERCARD INC-CLASS A 5%
MICROSOFT CORP 5%
NEC CORP ORD 5%
ORACLE CORP 5%
OVERSTOCK.COM INC 5%
RED HAT INC 5%
SBI HOLDINGS INC ORD 5%
THOMSON REUTERS CORP 5%
WIPRO LTD-ADR 5%

Tra i componenti dell’indice ad oggi troviamo società come Cisco System, Red Hat, Intel, Hitachi, Oracle, Accenture, Microsoft, Mastercard, BofA, Infosys e Thomson Reuters con pesi relativi nell’ordine del 5%. La componente di titoli USA supera il 55%, seguita dai colossi nipponici del settore con il 15,2%. Quotato al Sedex di Borsa Italiana, il certificato viene scambiato in lettera a 103,6 euro. Da sottolineare infine l’assenza di scadenza (tipo Open End) che consente di investire sulla blockchain in ottica pluriennale.

ISCRIVITI AL SERVIZIO TOP TRACKER!

e riceverai ogni mese un segnale operativo sul Tracker di maggiore interesse. ISCRIZIONE GRATUITA