Ciao, ospite
[ Login ]

Torna alla Home del sito | Membri | Regolamento | Ricerca | Registrazione | Login

  Ora del server: 11:26
Forum Home > Certificati e Derivati > Le nuove emissioni: Approfondimenti e Studi
Ciao
Autore Discussione  
trivella
Membro

Registrato dal:
22/10/2006

Messaggi:  4

Offline
Inviato il: 17/11/2006 - 18:23:07 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

Ho liquidità da investire, qualim certificati potrei investire? grazie Leon o Kiaker.


leon3037
Membro

Registrato dal:
05/04/2006

Messaggi:  2783

Offline
Inviato il : 17/11/2006 - 18:34:50 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

benvenuto trivella



non potevi fare domanda più generica, diciamo che togliendo i certificati che hanno già raggiunto la barriera, e quelli che sono molto sopra la pari e quindi a ridosso del cap, puoi scegliere tra circa 850 certificati, a spanne.



Vogliamo provare a fare una scrematura aggiungendo qualche informazione in più?
trivella
Membro

Registrato dal:
22/10/2006

Messaggi:  4

Offline
Inviato il : 17/11/2006 - 18:53:17 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

Si sono stato un pò troppo generico, mi vorrei orientare su un mini future SP MIB oppure Gas o water
leon3037
Membro

Registrato dal:
05/04/2006

Messaggi:  2783

Offline
Inviato il : 17/11/2006 - 21:13:48 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

trivella ha scritto:
Si sono stato un pò troppo generico, mi vorrei orientare su un mini future SP MIB oppure Gas o water



per l'acqua puoi indirizzarti su due certificati diversi, quello di Abn Amro o quello più recente di SocGen. I due indici sottostanti sono stati analizzati nei rispettivi thread in questa sezione. Una differenza su tutte riguarda la valuta, euro per il Wowax, dollaro per Water Stocks.

Per il Gas dipende dall'orizzonte temporale, se vuoi fare un trade breve, puoi investire su un minifuture, e se vuoi la massima leva, c'è il minilong strike 6 , ma attento allo stop loss. Altrimenti per posizione, anche se non troppo conveniente (vedi thread nella sezione Certificati e Derivati)m c'è il cert senza leva.
Volendo c'è anche un benchmark su Amex Natural Gas, ma non è il future

per s&p/mib hai a disposizione più strike, il 43000 per lo short e il 38000 per il long tra i migliori.
trivella
Membro

Registrato dal:
22/10/2006

Messaggi:  4

Offline
Inviato il : 18/11/2006 - 09:07:14 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

Conviene fare daytrader essendoci spread abbastanza elevati?
kedron
Membro

Registrato dal:
12/09/2006

Messaggi:  23

Offline
Inviato il : 18/11/2006 - 12:28:39 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

Quello Long con strike 38000 é S&P/MIB MINI Long
NL0000722148 ?
Ha leva elevatissima attorno a 15.
In base a quali ragionamenti vai a definire migliore uno piuttosto dell ' altro ?
Ti ringrazio.
leon3037
Membro

Registrato dal:
05/04/2006

Messaggi:  2783

Offline
Inviato il : 19/11/2006 - 10:32:18 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

trivella ha scritto:
Conviene fare daytrader essendoci spread abbastanza elevati?



in fasi di buona volatilità si può tranquillamente fare anche daytrading...si pagano 30 punti di spread ma se il sottostante ne fa 200, ci si può stare.

leon3037
Membro

Registrato dal:
05/04/2006

Messaggi:  2783

Offline
Inviato il : 19/11/2006 - 10:33:50 Modifica messaggio Elimina messaggio Rispondi citando il messaggio

kedron ha scritto:
Quello Long con strike 38000 é S&P/MIB MINI Long
NL0000722148 ?
Ha leva elevatissima attorno a 15.
In base a quali ragionamenti vai a definire migliore uno piuttosto dell ' altro ?
Ti ringrazio.



ciao remo,

in base alla vicinanza del livello di stop loss...in questo caso essendo il trend ben saldo, e volendo puntare al rialzo, il 38000 offre un buon margine , per operazioni INTRADAY. Altrimenti si scende di strike, di stop loss level e si guarda allo spread bid-ask e alla liquidità (presenza di altri trader o di quotatori automatici).

 
Powerd by certificati e derivati